Sailpost e Azimut Direct: 5 milioni di euro per il finanziamento della crescita della società

Data

20.06.2022
2 minuti
Share

Tramite Azimut Direct un direct lending da EUR 5M a supporto della crescita di Sailpost S.p.A., società attiva da oltre 20 anni nel settore postale e logistico e principale alternativa al mercato tradizionale gestito da Poste Italiane. L’operazione ha beneficiato della collaborazione della rete dei consulenti finanziari in Italia del Gruppo, che è tra i principali operatori indipendenti del risparmio gestito in Europa.

Riccardo Maffiuletti, Managing Director di Azimut Capital Management Sgr Area 5, sottolinea: “Siamo particolarmente orgogliosi dell’operazione con Sailpost, che ha beneficiato della efficace sinergia tra Azimut Direct e Carlo Goggioli, wealth manager Area 5 attivo sul territorio toscano. E sono certo ad essa seguiranno numerose e importanti collaborazioni per supportare i migliori player sul territorio, e contribuire così alla crescita dell’economia reale italiana”. 

Azimut Direct rappresenta il nuovo modo per portare capitali alle imprese italiane grazie a un approccio di “filiera corta”. La nostra attività viene definita “finanza alternativa”, e la finanza alternativa, o finanza non bancaria, di fatto arriva oggi alle imprese tramite le piattaforme fintech. La nostra particolarità è di avere un modello misto, con forte impronta "tech" sulla parte di analisi e qualitativo nella relazione, impostata sul lungo periodo. Questo si traduce in termini concreti in un costante dialogo con l’impresa, e nel forte coordinamento e lavoro di squadra con la rete dei consulenti finanziari Azimut. Elementi chiave per un servizio professionale e di qualità, a supporto della crescita di realtà eccellenti come Sailpost” aggiunge il nostro Managing Director Antonio Chicca, a commento dell'operazione.