Eurolls: EUR 4M per sostenere il progetto di forte crescita

Data

28.12.2021
2 minuti
Share

Eurolls S.p.A, azienda friulana leader mondiale nella produzione di rulli in acciaio e carburo di tungsteno, sceglie il mercato dei capitali per finanziare la propria crescita. La società ha ottenuto un finanziamento diretto di 4 milioni di euro tramite Azimut Direct: si tratta della seconda operazione conclusa da Eurolls nel 2021 con la fintech del gruppo Azimut.

Azimut Direct è stata al nostro fianco e ha sostenuto il progetto di forte crescita previsto dal nostro piano industriale, con un importante rinnovo tecnologico nel periodo 2021-2024, lo sviluppo commerciale estero con focus su Cina e USA, la ricerca e sviluppo di nuove tecnologie per l’indurimento dei metalli e l’ampliamento della produzione locale con apertura di nuovi stabilimenti in zone montane del FVG. Gli obiettivi non sono solo quelli di incrementare la nostra leadership sul mercato e le nostre performance ma anche di contribuire in termini di minor impatto sulle emissioni ambientali e di creare, con il nuovo stabilimento di Resia, nuovi posti di lavoro nella nostra regione con rinnovata attenzione all’occupazione femminile” sottolinea Renato Railz, Fondatore e Presidente di Eurolls S.p.A.

Le operazioni concluse con Eurolls in questo 2021 sono esempio concreto del modello di servizio innovativo adottato da qualche anno dal gruppo Azimut, e che si è rafforzato con il lancio di Azimut Direct in seno al progetto di “neo-financing”: una consulenza qualificata per cogliere al meglio le opportunità offerte dal mercato dei capitali, come fonte credibile di finanza di lungo termine per le imprese” aggiunge Antonio Chicca, Managing Director di Azimut Direct.